ReTree Porta Metronia

ReTree Porta Metronia, promosso dal Comitato delle Mura Latine, si propone come progetto ad alto grado di replicabilità, a favore, in futuro, di altre zone della città e ha un duplice obiettivo:

  1. Rivalorizzare l’area, reinserendo gli alberi negli spazi destinati a tale modalità d’uso, ridando vita e vigore al verde di Porta Metronia; 
  2. Coinvolgere gli abitanti della zona aumentandone la consapevolezza rispetto all’importanza del tema ambientale e di cura del verde, cuore del progetto stesso.

“Pianta alberi, gioveranno in un altro tempo”

Marco Porcio Catone

ReTree Porta Metronia è un progetto partecipato per forestare in modo sostenibile la città. Contribuirà al raggiungimento dell’obiettivo del raddoppio degli alberi a Roma entro il 2030 previsto nell’ambito del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC) di Roma Capitale.

Il progetto si propone di intervenire nell’area di Porta Metronia (circa 44,2 ettari) e ha come limiti esterni:

  1. Via Ipponio (cantiere Metro C);
  2. Via Farsalo;
  3. Via Marruvio;
  4. Via Britannia;
  5. Via Acaia;
  6. Via Latina:
  7. Viale Metronio.

Dall’analisi territoriale è emerso che nell’area si contano un totale di 229 tazze con alberi mancanti.

La situazione attuale è la seguente:

Blu: alberi piantati – Arancio: alberi prenotati – Verde: tazza libera da ceppaie – Giallo: tazza occupata da ceppaia piccola – Rosso: tazza occupata da ceppaia media – Nero: tazza occupata da ceppaia grande – Viola: tazza occupata da pianta abusiva.

Impatto ambientale:

Le 229 nuove piantumazioni doneranno all’area una capacità di immagazzinare in media 6.700 Kg di CO2 all’anno, pari quindi all’assorbimento dello scarico annuo del passaggio in zona di circa 55.800 automobili. L’idea che il progetto propone è quella di diversificare le specie arboree da piantumare. La scelta delle specie avverrà in base al luogo ove si intende dislocare l’albero (strada, piazza) e alle sue condizioni specifiche (esposizione solare, tipologia manto del marciapiede), comunque sempre concordata con il Servizio Giardini di Roma Capitale.

Finanziamento:

Uno degli obiettivi di ReTree Porta Metronia è coinvolgere gli abitanti della zona aumentandone la consapevolezza rispetto all’importanza del tema ambientale. Tale coinvolgimento verrà perseguito con una forte campagna di comunicazione sia sul territorio che su internet. Infatti, per il finanziamento del progetto si prevedono attività di fundraising caratterizzate da: una raccolta fondi tradizionale, una raccolta parallela tramite crowdfunding: https://it.ulule.com/retree-porta-metronia/

I cittadini avranno la possibilità di donare una quota oppure di adottare, regalare o dedicare direttamente un intero albero e decidere dove piantarlo scegliendo uno dei 229 spazi disponibili. L’adozione dell’albero prevede una targa con il nome del donatore da apporre sul tutore dell’albero stesso.

Per maggiori informazioni scrivere a: retreeportametronia@gmail.com